Comportamenti, Turismo

Esperienze rurali in Italia con The Italian Sabbatical

Con il progetto The Italian Sabbatical, Airbnb consentirà a quattro persone di trasferirsi in un villaggio rurale nel sud Italia da giugno ad agosto, per immergersi nella cultura locale e contribuire a rivitalizzarla. Insomma, un anno sabbatico per scoprire nuove culture, e ritrovando la propria realizzazione personale. Deadline: 17 febbraio. Destinazione: Grottole, provincia di Matera, Basilicata.

Negli ultimi anni Grottole si è ridotta ad appena 300 abitanti circa, lasciando oltre 600 case vuote e mettendo a rischio la comunità, che potrebbe scomparire presto. Sostenendo l’organizzazione no-profit Wonder Grottole e partecipando dunque al programma The Italian Sabbatical, le persone selezionate avranno l’opportunità di sperimentare qualcosa fuori dall’ordinario attraverso il supporto del Community Tourism Programme di Airbnb. I quattro fortunati avranno la possibilità di fuggire temporaneamente dal trambusto della vita cittadina e di vivere una vita più semplice, completamente spesati (alloggio gratuito, fino a 900 euro di spese mensili e la possibilità di iscriversi a corsi di lingua e corsi di cucina) e a pochi chilometri dalla Capitale della Cultura 2019, Matera.

Airbnb ha anche pubblicato un sondaggio che riguarda il desiderio dei lavoratori italiani di sfuggire alla loro routine, ed è stato ripreso qui da Rivista Studio. Secondo la ricerca, la maggior parte degli italiani – soprattutto della Generazione Y, i Millennial – vorrebbe prendersi un anno sabbatico per ritrovare un nuovo equilibrio ed evitare il burnout. A Grottole questo sarà possibile e i selezionati saranno responsabili di aiutare a rivitalizzare la comunità, mantenere l’orto del villaggio e collaborare alle Airbnb Experience, con tour e lezioni per i visitatori.